Autogrill nel mondo

Presente in 30 Paesi con circa 55.000 collaboratori, gestisce più di 4.500 punti vendita in oltre 1.000 location e opera prevalentemente tramite contratti di concessione all’interno di aeroporti e stazioni ferroviarie, autostrada, città, centri commerciali, poli fieristici e siti culturali.

Grazie alle sue attività in Nord America, Italia e in altri Paesi europei, quali Francia, Belgio, Svizzera e Germania, Autogrill è oggi il leader mondiale nel settore della ristorazione in regime di concessione.

Il Gruppo propone ai propri consumatori un’offerta molto articolata, che comprende sia prodotti e concetti proprietari (come Ciao, Bistrot, Bubbles, Beaudevin, La Tapenade) sia concetti e marchi di terzi. Questi ultimi includono insegne di rilevanza locale e brand internazionalmente riconosciuti (come Starbucks Coffee, Burger King, Brioche Dorée). Il Gruppo gestisce, direttamente o in licenza, un portafoglio di oltre 250 marchi.

Tra il 2005 e il 2008 il Gruppo ha effettuato una diversificazione delle proprie attività mediante l’ingresso nel settore Travel Retail & Duty Free, avvenuto tramite una serie di acquisizioni (Aldeasa, Alpha e World Duty Free) che sono state integrate tra loro negli anni successivi.

In data 6 giugno 2013 le Assemblee di Autogrill S.p.A. e di WDF S.p.A. hanno approvato la scissione parziale e proporzionale di Autogrill S.p.A. a favore di WDF S.p.A., in virtù della quale la prima ha assegnato alla seconda la parte del proprio patrimonio relativa alle attività svolte dal Gruppo Autogrill nel settore Travel Retail & Duty Free.

Per effetto della scissione, che ha avuto efficacia dal 1° ottobre 2013, l’attività del Gruppo Autogrill si focalizza ad oggi nel solo settore Food & Beverage.

Quotata alla Borsa italiana, Autogrill S.p.A. è controllata per il 50,1% da Schematrentaquattro S.r.l., società interamente controllata da Edizione S.r.l., finanziaria della famiglia Benetton.

Presente in 30 paesi 
con più di 4.500 punti vendita
in oltre 1.000 location 

Autogrill nel mondo