Info sul Bilancio

Istruzioni per l’uso

Il Rapporto di Sostenibilità è per Autogrill il documento tecnico e riepilogativo di quanto il Gruppo ha fatto durante l’anno e più in generale del suo percorso verso la sostenibilità.

È un momento di riflessione sulle attività intraprese, i progressi fatti e gli ulteriori margini di miglioramento delle performance sociali e ambientali.

L’obiettivo è quello di trasmettere la complessità e la ricchezza del “mondo Autogrill” veicolando le informazioni relative alle attività della società dal punto di vista sociale e ambientale per rispondere alla necessità di conoscenza e lettura di questi asset ritenuti ormai indispensabili per il miglioramento continuo della gestione di un’azienda.

Nel 2004 Autogrill redige un primo documento interno per tracciare la posizione del Gruppo sulle tematiche sociali e ambientali, da questa sperimentazione prendono avvio nel 2005 le attività ufficiali di rendicontazione e comunicazione delle informazioni sociali e ambientali a tutti gli stakeholder tramite la redazione annuale del Rapporto di Sostenibilità.

Come leggere il Rapporto di Sostenibilità 2013

Per dare una visione il più possibile completa e comprensibile del Gruppo, il documento segue tre aree di sostenibilità individuate come strategiche per il business di Autogrill: “People”, “Product” e “Planet”. I contenuti del Rapporto di Sostenibilità illustrano, per ciascun capitolo, l’approccio del Gruppo a ogni singola tematica e riportano i dettagli delle iniziative correlate, avviate all’interno dei Paesi.

A lato dei testi, dove opportuno, sono stati inseriti i petali della filosofia Afuture di Autogrill per evidenziare i link tra le tre aree “People”, “Product” e “Planet” e, in questo modo, illustrare gli impatti allargati delle attività di sostenibilità del Gruppo e l’interazione tra tutti gli aspetti del business. La sostenibilità, del resto, è un circolo virtuoso di comportamenti tra loro concatenati.

Il Rapporto di Sostenibilità è stato predisposto e redatto con l’indispensabile contributo di tutti i colleghi, i quali hanno collaborato alla raccolta dei dati e delle informazioni che vengono in tal modo resi noti a tutti i lettori del documento.

Linea guida per la redazione del Rapporto di Sostenibilità

Autogrill redige il Rapporto di Sostenibilità secondo i principi internazionali del Global Reporting Initiative (nel particolare: GRI-G3). Lo standard richiede un’autovalutazione sul livello di applicazione dello stesso, articolata in tre livelli (A, B e C in ordine decrescente). Il Gruppo Autogrill riporta lo status “B GRI checked”, la tabella all’interno della quale sono riportati i riferimenti ai diversi indicatori si trova a pag. 112, la verifica dell’autodichiarazione da parte del Global Reporting Initiative si trova a pag. 119.

Il Rapporto è in linea
con i principi internazionali
del Global Reporting Initiative 

Principi di redazione per la definizione dei contenuti del Rapporto

In linea con lo standard del Global Reporting Initiative GRI-G3, Autogrill definisce i contenuti da inserire all’interno del Rapporto di Sostenibilità, seguendo i principi di redazione di: Materialità: le informazioni contenute nel Rapporto si riferiscono agli argomenti e agli indicatori che riflettono gli impatti significativi economici, ambientali e sociali del Gruppo, o che potrebbero influenzare in modo sostanziale le valutazioni e le decisioni degli stakeholder.

Completezza: il Rapporto include tutti gli aspetti economici, sociali e ambientali relativi alle principali aree geografiche dove il Gruppo opera, per permettere agli stakeholder di valutarne la performance nel periodo di riferimento.

Inclusività degli stakeholder: il Rapporto identifica gli stakeholder del Gruppo e spiega in che modo lo stesso abbia risposto alle aspettative e agli interessi dei portatori di interesse.

Contesto di sostenibilità: il Rapporto illustra la performance del Gruppo con riferimento ai temi della sostenibilità.

Perimetro e fonte delle informazioni

I dati e le informazioni quali-quanitative contenuti nel Rapporto di Sostenibilità fanno riferimento ad Autogrill S.p.A. e alle imprese controllate al 31 dicembre 2013, salvo diversamente indicato. Le informazioni economico-finanziare provengono dal sistema Hyperion (che permette l’automazione delle procedure dedicate al consolidamento periodico dei dati contabili e alla predisposizione del documento Relazione e Bilanci), mentre tutte le altre informazioni sociali e ambientali provengono dal Sustainability Package, sistema utilizzato per la raccolta dai Paesi in cui il Gruppo opera dei dati e delle informazioni sulla sostenibilità secondo le linee guida GRI–G3.

All’interno del documento gli importi sono espressi in milioni o in migliaia di Euro, rispettivamente rappresentati con m€ o k€ (salvo diversamente indicato), e i dati generati da stime sono opportunamente segnalati.

A seguito della scissione parziale proporzionale di Autogrill S.p.A., avvenuta il 1° ottobre 2013, per effetto della quale il business Travel Retail & Duty Free è stato trasferito a World Duty Free S.p.A.

(quotata sul mercato telematico azionario gestito da Borsa Italiana), le informazioni e i dati contenuti all’interno del Rapporto di Sostenibilità 2013 si riferiscono alle sole attività Food & Beverage e non includono il settore Travel Retail & Duty Free (compresi i dati di Gruppo relativi agli anni 2012 e 2011, che risulteranno perciò diversi dai dati riportati all'interno del Rapporto di Sostenibilità 2012 e del Rapporto di Sostenibilità 2011).