La partnership con i concedenti

Autogrill, nel corso degli ultimi due anni, ha ulteriormente rafforzato le partnership con i concedenti e ha ampliato il suo business estendendo la sua presenza in nuovi mercati e aree geografiche.

Le operazioni strategiche di espansione del Gruppo negli scali del Nord Europa (area con buone opportunità di crescita per il settore della ristorazione aeroportuale nei prossimi anni), che hanno visto nel 2012 il rinnovo anticipato della concessione per i 75 locali gestiti da HMSHost nell’aeroporto di Amsterdam Schiphol, hanno portato nel 2013 all’aggiudicazione delle nuove concessioni nell’aeroporto di Düsseldorf in Germania, nelle stazioni dell’Eurotunnel e nello scalo di East Midlands nel Regno Unito, e nell’aeroporto di Helsinki in Finlandia. Inoltre, il 2014 è iniziato con il rinnovo in anticipo della concessione nell’aeroporto internazionale di Copenaghen, il principale hub del Nord Europa per traffico passeggeri.

In particolare, le attività di ristorazione all’interno dell’aeroporto di Düsseldorf saranno inaugurate a inizio 2014 e promuoveranno le eccellenze eno-gastronomiche italiane. Autogrill porterà, infatti, nello scalo tedesco Bistrot Restaurant, Motta (caffè bar italiano arricchito per l’occasione da un’area brewery) e Aperol lounge (cocktail & tapas bar inaugurato nel 2012 a Piazza Duomo a Milano), perseguendo la strategia di internazionalizzazione dei concetti sviluppati nei diversi Paesi parte del Gruppo, con adattamenti studiati ad hoc per le varie realtà locali.

Nel 2013 Autogrill ha portato avanti la strategia di sviluppo nei Paesi emergenti tramite partnership con player locali. Attraverso una joint-venture con il principale operatore di ristorazione locale il Gruppo gestirà oltre 80 store negli aeroporti del Vietnam, un Paese con elevate potenzialità di crescita e valenza strategica.

Ingresso in Russia
Sempre nel 2013 Autogrill ha fatto ingresso in Russia, inizialmente costituendo la Newco Autogrill Russia, per la gestione delle attività Food & Beverage nell’aeroporto internazionale Pulkovo di S. Pietroburgo e, successivamente, siglando la partnership con Rosneft (leader russo nel settore oil & gas) per lo sviluppo del marchio Acafè sulle autostrade del Paese (vedi a pag. 44 il coinvolgimento dei collaboratori Autogrill) 

“La collaborazione con Autogrill porterà nuove competenze nel mercato vietnamita, caratterizzato da una spiccata dinamicità, permettendo di realizzare importanti investimenti nel Paese.” Le Hong ThuyTien, Presidente di IPP Group 

Inoltre, il Gruppo è entrato in Indonesia inaugurando 16 punti vendita negli aeroporti di Bali-Ngurah Rai, Surabaya-Juanda e Balikpapan- Sepinggan.

Nei Paesi in cui la presenza del Gruppo è ormai consolidata, prosegue l’ampliamento dei contratti di concessione. Autogrill è entrata nell’aeroporto internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood in Florida, aggiudicandosi, a inizio 2014, un nuovo contratto per la gestione delle attività di ristorazione in 25 punti vendita. Il Gruppo porterà per la prima volta nell’aeroporto il marchio Starbucks e proporrà un’offerta di ristorazione ispirata al carattere internazionale e multi-etnico delle tradizioni gastronomiche della Florida.

I rapporti con i concedenti vengono curati sotto tutti i punti di vista.

Per promuovere le relazioni con i concedenti Autogrill ha deciso di mettere a disposizione la sua conoscenza e capacità di lettura del mercato creando un innovativo strumento di comunicazione: “Take A Look”, una newsletter trimestrale, con un sito dedicato, indirizzata a 250 concedenti europei per tenerli aggiornati su tutto quello che succede nel settore dei viaggi e della mobilità, evidenziando le tendenze di consumo emergenti nel mercato e come Autogrill e HMSHost si muovono per essere sempre all’avanguardia su tali tematiche.

“L’aspetto distintivo di Autogrill è pensare in termini di flussi.
Queste persone hanno know how, sanno esattamente cosa fare per gestire in modo profittevole i servizi Food & Beverage negli aeroporti. Sono molto rapidi e precisi, non hanno bisogno di molto tempo per prendere decisioni.” Budi Purnomo, CEO–Taurus Gemilang, Indonesia