Le certificazioni ambientali

La possibilità di ottenere importanti certificazioni ambientali è la naturale conseguenza dell’attenzione che Autogrill rivolge all’ambiente.

L’area di servizio italiana Villoresi Est ha ottenuto nel corso dell’anno la certificazione ISO14001 sul Sistema di Gestione Ambientale, la certificazione EMAS, il riconoscimento dell’utilizzo del protocollo “LEED® New Constructions for RETAIL” a livello Gold, portando per la prima volta in Italia questo standard nel settore della ristorazione. Questo traguardo si aggiunge alle quindici aree di servizio certificate LEED® realizzate lungo le autostrade canadesi (per la precisione, undici certificazioni LEED® silver - West Lorne, Dutton, Tilbury North & South, Trenton North & South, Morrisburg, Mallorytown North & South, Odessa & Napanee - e quattro LEED® Gold - Bainsville, Port Hope, Ingleside e Woodstock), oltre all’area di servizio Delaware sulla Delaware Turnpike negli Stati Uniti certificata LEED® Silver.

In Italia nel corso del 2013 è stata inoltre rinnovata la certificazione ISO14001 sul Sistema di Gestione Ambientale per la sede, per il punto vendita Brianza Sud e per i punti vendita all’interno dell’Aeroporto Torino Caselle. A queste si aggiunge la certificazione EMAS per la sede e il punto vendita Brianza Sud.

I locali di HMSHost presenti all’interno del Tom Bradley International Terminal nell’Aeroporto Internazionale di Los Angeles sono stati costruiti secondo gli standard stabiliti dal California Green Building Code - livello I e il California Energy Standard - title 24, per assistere l’aeroporto a diventare il più “verde” del mondo. CALGreen richiede che ogni nuovo edificio costruito in California riduca il consumo energetico del 15%, il consumo di acqua del 20%, e che il 50% dei rifiuti da costruzione venga recuperato o comunque non mandato in discariche e siano utilizzati materiali poco inquinanti. Il livello I contiene ulteriori volontarie misure e prerequisiti in termini di bioedilizia.

Negli Stati Uniti l’edificio della sede centrale a Bethesda è certificato Energy Star e LEED Gold.

Realizzare un nuovo punto vendita
    significa preoccuparsi
di un insieme complesso di fattori 

All’interno del Gruppo altri Paesi hanno affinato i propri sistemi di gestione per ottenere certificazioni ambientali: in Francia il punto vendita Canaver ha ottenuto la certificazione HQE (Alta Qualità Ambientale); il punto vendita Ambrussum, vicino a Montpellier, invece, ha ottenuto sia la certificazione HQE (Alta Qualità Ambientale) sia BBC (Edificio a Basso Consumo); in Spagna per la sede di Telefonica a Madrid, è sempre valida nel corso del 2013 la certificazione ISO14001.

 Afuture Roadmap (2012-2015)

Afuture roadmap