L'evoluzione continua verso il futuro

È tramite la redazione del primo Rapporto di Sostenibilità che Autogrill comincia a ragionare in termini di sostenibilità. Nel 2004 viene redatto un primo documento interno per tracciare la posizione del Gruppo sulle tematiche sociali e ambientali, e da questa sperimentazione iniziano nel 2005 le attività ufficiali di rendicontazione e comunicazione delle informazioni finanziarie sociali e ambientali agli stakeholder. Ma non solo, inizia il percorso di Autogrill verso un approccio sempre più sostenibile al business.

Con la redazione nel 2005 del primo Rapporto di Sostenibilità redatto per una disclosure esterna, ha avuto inizio il percorso di sviluppo, all’interno del Gruppo, di progetti legati alla sostenibilità.

Nel 2007 nasce Afuture, con l’obiettivo di innovare, in una visione integrata di eco-compatibilità ed efficienza economica, i punti vendita Autogrill.afuture logo

Il progetto ha vissuto negli anni una sostanziale evoluzione, trasformandosi da laboratorio internazionale di idee, progetti e best practice da condividere all’interno del Gruppo in una vera e propria filosofia di sostenibilità del business: “Afuture, shape our tomorrow”.

“Shape our Tomorrow”, dare forma al nostro domani, per noi e per le generazioni future, segna il passaggio e l’evoluzione da una filosofia a una strategia di sostenibilità. Durante questo percorso, di fondamentale importanza è stata la condivisione ed elaborazione interna del significato di un approccio sostenibile tra le diverse funzioni aziendali.
Questo ha permesso di strutturare e adattare il concetto di sostenibilità alla realtà di Autogrill e ha portato all’individuazione delle tre aree strategiche di sostenibilità: la prima focalizzata sulle persone, asset fondamentale per un’azienda come Autogrill, la seconda sui prodotti, core business del Gruppo e la terza sul pianeta, tematica imprescindibile per ogni organizzazione.

Autogrill sostenibilità

A fine 2011, all’interno del percorso “Route to Innovation” (il programma di innovazione del Gruppo) è stata lanciata la Roadmap di sostenibilità del Gruppo Autogrill.
L’Afuture Roadmap per la prima volta ha individuato e definito precisi obiettivi di sostenibilità da conseguire a livello di Gruppo.
Nel corso del 2012 è stata definita la metodologia per implementare in maniera strutturata la Roadmap e stabilire la baseline di dati su cui monitorare il raggiungimento degli obiettivi. Nel 2013 è stato avviato il monitoraggio semestrale dei dati e, a livello Paese, le attività volte al raggiungimento degli obiettivi. All’interno di ciascun capitolo dedicato alle tre aree è stato realizzato un focus sullo status di avanzamento rispetto al raggiungimento degli obiettivi prefissati.